Perizie Conti Correnti, Recupero Interessi da usura bancaria e Anatocismo, Analisi Mutui, Leasing e Derivati. Cofi è leader da 20 anni in Italia

Cofi, da oltre 20 anni gli specialisti del dialogo con la tua banca: Analisi Bancaria, Consulenza Finanziaria e Aziendale

Analisi Mutui e Leasing

CON NOI TUTTO È POSSIBILE!

Cofi | Siamo gli unici in Italia
RICHIEDI UNA CONSULENZA ›

Da oggi è ancora più facile ottenere la restituzione degli interessi pagati per il mutuo.

La rivoluzionaria sentenza della Corte di Cassazione n. 350 del 9 gennaio 2013 permette il recupero integrale degli interessi pagati su mutui, leasing e finanziamenti, quando i tassi superano la soglia di usura.
Con questa sentenza, la Corte di Cassazione ha sancito che per stabilire se il tasso praticato dalla banca sul mutuo ipotecario è usurario, vanno verificati anche gli interessi di mora.
In buona sostanza anche il tasso di mora, previsto in caso di ritardato pagamento delle rate, se supera il tasso soglia è da considerarsi usurario.
Un contratto di mutuo che applica interessi di usura può essere annullato dal giudice su ricorso del mutuatario usufruendo di tutte le possibilità previste dalla Legge 108/96, tra cui la restituzione di tutti gli interessi versati.

 

COME VERIFICARE SE IL TASSO DEL MUTUO È USURARIO

Per determinare il tasso d’usura bisogna inserire tutte le somme addebitate dalla banca tra cui spese, interessi penali, interessi di mora ecc.
L’ammontare complessivo rappresenta il TEG  “tasso effettivo globale”.
Se questo è superiore al Tasso Soglia (il tasso oltre il quale si è in regime di  usura) il mutuo è in USURARIO e si ha diritto alla restituzione di tutti gli interessi pagati.
In caso di insolvenza o di ritardati pagamenti, le penali applicate quasi sempre sono superiori ai limiti del tasso usura e oggi – con la nuova sentenza – diventa molto più facile far valere questo principio e ottenere dalla banca il rimborso integrale degli interessi pagati negli anni.

Gli analisti e i legali Cofi sono specializzati nell’analisi dei contratti di mutui, finanziamenti e leasing al fine di determinare l’entità da rimborsare e avviare la trattativa con la banca per la restituzione.

Richiedi anche tu l’Analisi e ottieni il legittimo rimborso degli interessi non dovuti

RICHIEDI UNA CONSULENZA ›

Se hai firmato un contratto di mutuo ipotecario – o finanziamento o leasing – e la banca o la finanziaria ha messo in contratto tra tasso di interesse, spese collegate all’erogazione del mutuo/finanziamento/leasing un TEG superiore alla soglia consentita in quel periodo per quelle specifiche operazioni, il contratto risulta USURARIO.
E tutti gli interessi pagati dalla sottoscrizione del contratto in avanti vanno restituiti al Cliente.

COS’È IL SERVIZIO DI ANALISI MUTUI E LEASING DI COFI?

Stipulare un mutuo significa, in parole semplici, prendere in prestito una somma di denaro, con garanzia ipotecaria, ed impegnarsi a restituirla in un determinato tempo (normalmente lungo) ed a pagare interessi. I mutui possono essere a tasso variabile, fisso o misto. Il contratto di mutuo può presentare varie problematiche legate a numerosi aspetti.

Per una VERIFICA CONTABILE E RILIEVI INDETERMINATEZZE – I professionisti di Cofi sono dotati della necessaria attrezzatura tecnico-scientifica per enucleare da ogni contratto di mutuo le indeterminatezze e le incongruenze che possano ricondurre le rielaborazioni alla rivendicabilità del tasso legale o di quello sostitutivo ex settimo comma dell’art. 117 TUB.
Inoltre, su richiesta dei legali di parte, Cofi effettua ogni tipologia di rielaborazione volta a Consulenze Tecniche di Parte su qualsiasi tipo di mutuo.

Usura Bancaria su Mutui Ipotecari e Leasing per Aziende: richiedi l’analisi e ottieni la restituzione degli interessi!

Cofi e Le Iene smascherano le Banche che applicano interessi usurari sui Mutui: guarda la puntata del 2 giugno.

Per parlare di usura bancaria Le Iene intervistano clienti e consulenti Cofi Srl, la società leader in Italia nel settore dei controlli bancari e nel recupero di interessi non dovuti su Conti Correnti e Mutui.

In questa puntata delle Iene, andata in onda il 2 giugno 2013, la Iena Luigi Pelazza spiega che – in presenza di interessi usurari – il contratto di mutuo diventa nullo e non sono dovuti gli interessi pagati in precedenza, né quelli futuri.

Richiedi anche tu l’Analisi e ottieni il legittimo rimborso degli interessi non dovuti

RICHIEDI UNA CONSULENZA ›

Share on Myspace

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito.
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli,clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie OK