Analisi Bancaria,Consulenza Finanziaria e Aziendale

Grazie a Cofi, l’azienda Roma Carni Sas di Brescia incassa 80.000 Euro da primaria banca Bresciana in 20 mesi (2)

Nell’analisi del conto corrente ordinario (15 anni di storicità) e del conto corrente salvo buon fine (11 anni di storicità) Cofi ha rilevato indebita applicazione di spese di massimo scoperto, costi ingiustificati ed usura.

In sede di transazione, Cofi ha ottenuto per conto della Ro-ma Carni Sas il ristorno di € 80.000 quietanzati dalla banca con assegno.

 

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito.
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli,clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie OK