Attività commerciale operante nel settore delle biciclette da tre generazioni, grazie ai legali Cofi riceve in via stragiudiziale rimborso di Euro 50.000 da primaria Banca italiana per indebiti bancari, danni e spese processuali. L’istituto di credito è stata condannato inoltre, a pagare la CTU (Consulenza tecnica di ufficio) disposta dal giudice in quanto al cliente è stato riconosciuto ampiamente il diritto all’indebito scaturente da perizia.