Perizie Conti Correnti, Recupero Interessi da usura bancaria e Anatocismo, Analisi Mutui, Leasing e Derivati. Cofi è leader da 20 anni in Italia

Cofi, da oltre 20 anni gli specialisti del dialogo con la tua banca: Analisi Bancaria, Consulenza Finanziaria e Aziendale

450.000,00 euro di ristorni arrivati per Natale 2010

450.000,00 euro di ristorni arrivati per Natale 2010

Dicembre 2010 pieno di risultati che porta sotto l’Albero di tre Clienti un totale di 450.000,00 euro di ristorni derivanti da indebita applicazione di interessi Anatocistici, interessi Ultralegali, Commissioni di massimo scoperto, Spese non dovute e Tassi effettivi sui conti correnti oltre le soglie d’Uusura.

44.000,00€; 50.000,00€; 75.000,00€; 280.000,00€

Sono queste le cifre rientrate nelle casse di queste imprese che negli ultimi 15/20 anni hanno utilizzato scoperti di conto corrente ( Ordinario, Salvo Buon Fine, Anticipo Fatture) e che mai pensavano, prima di incontrare Co.f.i, potessero riprendersi in così poco tempo.

119.000,00 euro è la somma incassata da un’azienda milanese così come deciso, in poco più di 5 mesi, presso il Tribunale di Milano in un procedimento di ATP (ex. art. 696 bis c.p.c.) che ha visto pagare due primarie banche lombarde quanto da loro illegittimamente sottratto nei conti correnti della Cliente Co.f.i. rispettivamente 44.000,00 euro e 75.000,00 euro.

 

Scarica (.pdf) il Verbale della Transazione presso il Tribunale di Milano (44.000,00 euro)
Scarica (.pdf) il Verbale della Transazione presso il Tribunale di Milano (75.000,00 euro)
Scarica (.pdf) l’assegno da 44.000,00 euro
Scarica (.pdf) l’assegno pagato da 75.000,00 euro

 

50.000,00 euro è invece la somma incassata da una azienda di distribuzione carburante di Pesaro che, in appena 4 mesi, si è ripresa, per mezzo di una transazione curata da Co.f.i., quanto un primario istituto di Credito Marchigiano aveva illegittimamente percepito sui conti correnti Ordinario e SBF del Cliente. Da sottolineare la fiducia che quest’ultimo a riversato sui consulenti Co.f.i. nel promuovere un’azione di restituzione degli indebiti in condizioni di piena attività finanziaria con la banca. Grande era il timore del Cliente che potessero chiudergli le linee di Credito su conto corrente mettendolo in seria difficoltà. L’operazione si è chiusa con restituzione del denaro più il dimezzamento del costo del denaro sulle due linee di credito oltre che un aumento di fido!!!

280.000,00 euro sono stati restituiti ad un’azienda dell’Anconetano da una delle maggiori banche del territorio Marchigiano. La chiusura della transazione giudiziale è avvenuta dopo 36 mesi dall’atto di citazione che l’avv. Maurizia Alessandra Sacchi aveva notificato presso il tribunale di Ancona. Su un conteggio definitivo senza rivalutazione monetaria, confermato dal CTU del Tribunale di Ancona, pari a 317.000,00 euro, le parti hanno trovato un accordo in 280.000,00 euro cogliendo a pieno la soddisfazione del Cliente.

“Non c’è due senza tre il quattro vien da se!” recita una antico proverbio…

Evidenziamo infatti, un ulteriore e preziosissimo successo ottenuto in terra Sarda dal Tandem legale avv. Sacchi e avv. Congiu di Cagliari che il giorno 26 Novembre 2010 ottiene, per la ditta “Sarda Vendite Macchine Industriali”, la sospensione della provvisoria esecuzione del Decreto Ingiuntivo notificato il 21 giugno 2010. Tale Decreto era stato avvallato dal giudice Sardo alla primaria banca nazionale, ai sensi dell’art. 50 del TUB, considerando sufficiente ai fine dell’emissione dell’ingiunzione al pagamento il saldo Negativo riportato sull’estratto conto, certificato conforme alle scritture contabili da uno dei dirigenti della banca. Purtroppo la banca non aveva fatto “i conti” con chi ha poi rilevato che quel saldo di conto era inficiato da interessi Antocistici, Spese non dovute, Commissioni di massimo scoperto illegittime e da TEG usurari in molti Trimestri.

Scarica (.pdf) il pronunciamento di sospensione del Giudice Sardo

Merito di questi splendidi Successi va dato al Team Co.f.i, dalla Direzione Aziendale, alla direzione tecnico Commerciale, alla sezione Tecnica, allo Studio Legale.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito.
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli,clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie OK